Browsing All posts tagged under »italia«

Sondaggio: Bini Smaghi si deve dimettere?

ottobre 29, 2011 da

0

Per avere qualche info sull’argomento, vi consiglio questo articolo. Lorenzo Tondi Annunci

PIGS: Riflessioni sparse sull’Europa meridionale

ottobre 12, 2011 da

1

L’Europa meridionale è un gran bel posto. Non te ne rendi veramente conto fino a che non ti manca. E capisci che non è solo il sole, il mare, le belle donne e il buon cibo (e il buon vino), ma anche l’atmosfera che si respira, il piacere di conoscere chi ti sta attorno ed […]

150 anni d’Italia: qualche critica, qualche speranza

marzo 17, 2011 da

1

Alla fine oggi abbiamo festeggiato, nonostante l’opposizione della Lega. Credo sia un fatto positivo, anche se c’è ben poco da festeggiare. Dopo 150 anni di storia nazionale, guardare indietro e fare un bilancio sommario dell’evoluzione della nostra società è una scelta obbligata. è indubbio che per molti versi l’unificazione della penisola abbia costituito l’inizio di […]

Wikileaks sotto attacco, impedito l’accesso al sito

novembre 28, 2010 da

1

Fino a pochi istanti fa il sito Wikileaks, recentemente finito sotto i riflettori per aver pubblicato 400.000 documenti riservati riguardanti la guerra in Iraq e 92.000 rapporti del Pentagono sul conflitto in Afghanistan, era irraggiungibile a causa di un “mass distributed denial of service attack”, come riferisce lo stesso account Twitter dell’organizzazione. L’attacco, di origine […]

L’Italia preferisce la tradizione alla crescita (traduzione – NYT)

agosto 4, 2010 da

2

Un paio di giorni fa stavo leggiucchiando la sezione sull’Europa del New York Times, quando mi sono imbattuto in un titolo avvincente: “Is Italy too Italian?“, l’Italia è troppo italiana? Ho subito pensato che in qualche modo dovevo piazzarlo sul blog, e in seguito ho deciso che meritava un post tutto per sé. Trovo che […]

Ma ci sono o ci fanno?

aprile 9, 2010 da

0

Come di certo ben saprete, nelle ultime settimane la Chiesa cattolica è stata bombardata  dall’ennesima ondata di scandali in due delle sue più potenti roccaforti: la Germania e la cattolicissima (o, almeno, ex-cattolicissima) Irlanda. In particolare il caso irlandese ha fatto particolarmente tanto rumore, soprattutto perché è accaduto in un paese, l’Irlanda appunto, in cui […]